CAMNewsrifiutiServiziRemade in Italy

14 Novembre 2020
sea-5237374_1920

Novembre 2020

REMADE IN ITALY: la certificazione che si è sviluppata quest’anno grazie ai bonus 110% e grazie al CAM sull’Edilizia (DM 11.10.2017).

Cosa è Remade in Italy?
Remade in Italy è una certificazione rilasciata dalla omonima associazione con la quale si attesta il contenuto di materiale riciclato presente nel prodotto.
E’ quindi una certificazione di prodotto, applicabile a singoli prodotti e di qualunque natura essi siano.

Cosa certifica Remade in Italy?
E’ una certificazione che unisce due aspetti: il rispetto dell’economia circolare con il recupero dei materiali e la minimizzazione degli impatti ambientali conseguenti e il Made in Italy.

Cosa devo fare per ottenere Remade in Italy?
Questa certificazione si basa sulla tracciabilità, costante, dei materiali che compongono il prodotto finale, con particolare riferimento a quelli provenienti da rifiuto o sottoprodotti. Richiede la definizione di un registro che accerti costantemente le % dichiarate, nonché la definizione di un bilancio di massa dei prodotti certificati.
Remade in Italy richiede anche un’attenzione verso i fornitori dei materiali riciclati, di cui è richiesta una procedura di qualifica; nonché una particolare attenzione è da porre verso i subappaltatori coinvolti nel processo produttivo, verso i quali sono da sviluppare modalità di controllo specifiche.
Le indicazioni dei materiali riciclati e della certificazione Remade deve poi comparire sulle schede tecniche dei prodotti nonché sui documenti di vendita. Va sempre fatta molta attenzione ad evitare la confusione tra i prodotti destinati a Remade e quelli no: per cui è importante lavorare sull’etichettatura dei materiali e dei prodotti finiti, nonché sulla corretta operatività interna in termini di magazzino.
Il sistema implementato viene sottoposto a verifica da parte di un ente terzo indipendente che si occupa della certificazione e che si interfaccia con l’associazione Remade in Italy per l’emissione della certificazione.

Cosa compare sui prodotti?
Ottenuto il certificato i prodotti finiti possono essere etichettate Remade in Italy dove viene riportata la classe di appartenenza (A B C) che dipende dalla % di materiale riciclati contenuti nel prodotto finito calcolato sulla base del peso totale dello stesso.

Quali sono i vantaggi di Remade in Italy?
Essendo citata espressamente nel CAM Edilizia è una di quelle certificazione molto gradite alla PA perché facilita il lavoro di verifica dei prodotti che vengono forniti per la costruzione o ristrutturazione di edifici pubblici.
Garantisce la % di materiale riciclato (rifiuti o sottoprodotti) contenuti nel prodotto finito e quindi facilita la dimostrazione di questo aspetto.
L’associazione Remade in Italy predispone un catalogo di tutti i prodotti da sottoporre alle PA e facilitare la ricerca di potenziali fornitori.

Sigeambiente è qualificato per l’attività di consulenza sui disciplinari Remade in Italy: contattateci all’indirizzo info@sigeambiente.it

 

Redatto da Sigeambiente

 

Brescia 2050
Brescia 2050
Patto per la Sostenibilità
End of Waste rifiuti inerti
End of Waste rifiuti inerti
Cessazione qualifica rifiuti degli inerti
Etichettatura ambientale degli imballaggi
Etichettatura ambientale degli imballaggi
Indicazioni ambientali degli imballaggi
Programma Nazionale per la Gestione dei Rifiuti
Programma Nazionale per la Gestione dei Rifiuti
Strategia nazionale sull'economia circolare
https://sigeambiente.it/wp-content/uploads/2019/12/logo-emas-footer-h200.jpg

Certificazione EMAS

Leggi la Dichiarazione Ambientale EMAS
di Sigeambiente

I nostri PROGETTI

Leggi il curriculum di Sigeambiente

I corsi di Sigeambiente

https://sigeambiente.it/wp-content/uploads/2019/10/logo-sigeambiente-footer-white.png

Via Foro Boario 8/b – 25124 Brescia
Tel. +39 030 13881226
E-mail: info@sigeambiente.it

GDPR – Privacy Policy

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi i contenuti riservati di Sigeambiente