EmissioniNewsNormativaFGAS

17 Aprile 2020
hot-air-balloon-736879_1280

Aprile 2020

Dal 16 aprile riprendono a decorrere le scadenze degli impianti di condizionamento

La circolare del 6 aprile 2020 del Ministero chiarisce che la sospensione di 52 giorni prevista dal DL 18/2020 per l’emergenza Covid-19 (dal 23 febbraio al 15 aprile 2020) riprendono a decorrere al 16 aprile.

Quindi, si chiarisce che in caso di scadenza dei termini per il controllo sulle apparecchiature nel periodo compreso tra il 23 febbraio 2020 al 15 aprile 2020, gli stessi dovranno comunque essere effettuati salvo nel caso in cui sia dimostrabile l’impossibilità di svolgere tali controlli (ad es. nel caso di imprese le cui attività sono sospese ai sensi del D.P.C.M. 11 marzo 2020 e successivi) e/o sia dimostrabile l’assenza di tutte le condizioni di sicurezza atte ad evitare ogni possibilità di contagio da COVID19.

Con riferimento al termine di 30 giorni per la comunicazione alla banca dati fgas dei controlli effettuati la decorrenza è sospesa dal 23 febbraio al 15 aprile 2020 e riprende a decorrere dal 16 aprile.

Circolare del Ministero dell’Ambiente del 6/04/2020

 

Articolo redatto da Sigeambiente

Brescia 2050
Brescia 2050
Patto per la Sostenibilità
End of Waste rifiuti inerti
End of Waste rifiuti inerti
Cessazione qualifica rifiuti degli inerti
https://sigeambiente.it/wp-content/uploads/2019/12/logo-emas-footer-h200.jpg

Certificazione EMAS

Leggi la Dichiarazione Ambientale EMAS
di Sigeambiente

I nostri PROGETTI

Leggi il curriculum di Sigeambiente

I corsi di Sigeambiente

https://sigeambiente.it/wp-content/uploads/2019/10/logo-sigeambiente-footer-white.png

Via Foro Boario 8/b – 25124 Brescia
Tel. +39 030 13881226
E-mail: info@sigeambiente.it

GDPR – Privacy Policy

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi i contenuti riservati di Sigeambiente